Bernabè e Tremonti, lo stesso destino

telecom

Giulio Tremonti e Franco Bernabè hanno molte più cose in comune di quanto non sembri a prima vista. Basta leggere le cronache per rendersi conto che entrambi stanno attraversando uno dei momenti più delicati della loro vita. E, questo è il punto, sono momenti che sono identici. Vediamo perché.

Sia l’amministratore delegato della Telecom, Franco Bernabè, che il ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, sono mal sopportati (per usare un eufemismo) dai propri azionisti di maggioranza. Telefonica il primo e il Pdl il secondo. Tra l’altro con addebiti più o meno simili: aver fatto poco per espandere il fatturato (il primo) o il Pil (il secondo). Tutti e due, però, rilanciano e “obbligano” gli azionisti, che non vorrebbero, a varare un aumento di capitale, cioè a rendere più forte il primo e il secondo. Nel caso di Bernabè questo avverrà o con una iniezione di cash vero e proprio oppure attraverso l’emissione di obbligazioni da parte della controllante Telco (è possibile anche un mix tra i due sistemi). Nel caso di Tremonti, il Pdl, azionista di maggioranza, deve decidere se cedere alle sue richieste e nominarlo vicepremier oppure lasciarlo al suo posto confermando la sua politica del rigore. In cambio della concessione del rafforzamento patrimoniale sia a Bernabè che a Tremonti viene chiesto di rivedere da cima a fondo il proprio piano industriale: il primo vendendo tutto il vendibile (La7 compresa) per ridurre il debito e fare gli investimenti (magari nella banda larga: a proposito, dove sono finiti gli 800 milioni promessi dal governo per investire nella fibra?), il secondo allargando un po’ i cordoni della borsa. In entrambi i casi si tratta di una specie di sconfessione di quanto fatto finora: Bernabè aveva ottenuto la fiducia degli azionisti sulla base di un piano industriale di lacrime e sangue, Tremonti sulla base di un controllo rigorosissimo dei conti pubblici. A questo punto la domanda: è la politica che si è aziendalizzata o nelle aziende c’è troppa politica?

Fonte immagine: http://media.panorama.it/media/foto/2007/11/26/482efd5988be1_zoom.jpg

Tag: , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: