Telecom: cinque domande cattive

La privatizzazione-bis di Telecom Italia rischia di essere peggiore della prima. Che già fu un disastro. Secondo il quotidiano La Repubblica ci sarebbe il via libera del governo per la cessione di Telecom Italia agli spagnoli di Telefonica. L’ok sarebbe arrivato dopo aver posto come pre-condizione delle trattative che la rete telefonica resta sotto il controllo italiano. Scorporandola? No, perché sennò non si vede perché gli spagnoli dovrebbero prendersi Telecom. E allora di chi sarà la proprietà della rete? Per ora le informazioni dicono che sarà di proprietà spagnola la quale dovrà investirvi e gestirla all’interno di regole stringenti dettati dalla politica. Insomma, un guazzabuglio che prima o poi rovinerà. Alcune domande.

Primo: il governo ha stanziato 800 milioni, poi di soppiatto scesi a 400, per sviluppare la Ngn (New generation network). Ci sono ancora? A chi andranno? Chi deciderà dove e quanto investire?
Seconda domanda. Le sinergie che Telecom aveva annunciato  (risparmi fino ad addirittura 2 miliardi di euro) con una Telecom interamente spagnola si potranno finalmente realizzare. Ma che garanzie si possono mettere di far lavorare le imprese fornitrici italiane anziché quelle spagnole senza che la politica si intrometta negli affari interni di una società privata?
Terza domanda. Perché in questo caso il governo non ha invocato la clausola dell’italianità come fece per Alitalia, visto che la struttura telefonica è decisamente più strategica per lo sviluppo del Paese di una compagnia di bandiera piccola e regionale?
Quarta domanda. A quanto ammonteranno le minusvalenze degli attuali soci italiani di Telco, visto il crollo delle quotazioni del titolo Telecom da due anni a questa parte?
Quinta ed ultima domanda. Ci sarà un’Opa sui titoli Telecom o sarà l’ennesima prova che in Italia le aziende si vendono e si comprano senza rispettare i diritti dei piccoli azionisti?

fonte immagine

Tag: , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: