Aiuti di Stato alle aziende private: la Fiat, per esempio…

Oggi alle 15 sarò a “La Vita in Diretta” su RaiUno per parlare di “Mani Bucate”, il primo libro che racconta dei soldi pubblici finiti alle imprese private. Domani, giorno di uscita, da “Agorà”, alle 9 su RaiTre e la sera, alle 21, a “Blog – La Versione di Banfi” su ReteQuattro. Intanto, una piccola anticipazione. Contrariamente a quanto si pensi, alla Fiat hanno l’animo delicato. Il Lingotto ha incassato nel 2005 2,2 milioni di euro e 2,6 milioni di credito agevolato per un’auto elettrica chiamata “Mimosa”. Io non l’ho mai vista circolare, e voi? L’anno prima ha incassato 1,6 milioni di contributo alla spesa più 500mila euro di credito agevolato per studiare le applicazioni in ambito motoristico della fibra di ginestra. Eppoi dice che i produttori di auto non amano l’ambiente…

Annunci

Tag: , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: