“MANI BUCATE” Lo scandalo di Ischia: jazz, film e teatro pagati con i fondi europei

In “Mani bucate” racconto di come l’Italia sia riuscita a convincere la Commissione europea che Capri era’”area depressa” e, per questo, occorreva finanziare i suoi alberghi di lusso. Ma anche Ischia non scherza in quanto a spreco di soldi pubblici. L’isola ha usato i fondi europei per finanziare manifestazioni canore e musicali che fanno impallidire il ricordo del famoso concerto del 2009 di Elton John a Napoli, pagato con 711mila euro di fondi regionali destinati alla coesione sociale. Quella spesa ha dato vita a un contenzioso con la Ue alla fine del quale la Campania ha dovuto restituire l’intera somma.

Se la Ue avesse tempo e voglia avrebbe di che divertirsi a Ischia. Ecco un elenco delle spese sostenute dall’isola con i fondi messi a disposizione dalla Ue nel periodo di programmazione 2007-2013:

50mila euro per l’Ischia Jazz Festival

30mila euro per l’Ischia Film Festival 2009

35mila euro per “Segni barocchi – itinerari di luoghi – impronte barocche

25mila euro per “Villa Arbusto, il mito, la musica e il Teatro” a Lacco Ameno

50mila euro sempre a Lacco Ameno per Villa Arbusto: un’isola nel mediterraneo tra musica e teatro

40mila euro per Primavera 2010: arte e musica a Villa Arbusto

25mila euro a Lacco Ameno per “l’inverno ha un “gusto” barocco”

125mila euro all’ente provinciale per il turismo di Napoli per l’8° Ischia Global Film e Music Fest 2010

200mila euro per il 7° Ischia Global Film & Music Fest 2009: Obiettivo sud-Africa

100mila euro alla Regione Campania per Teleischia: adeguamento passaggio al digitale terrestre

 

Annunci

Tag: , , , , , ,

2 Risposte to ““MANI BUCATE” Lo scandalo di Ischia: jazz, film e teatro pagati con i fondi europei”

  1. Ischia Says:

    Peccato che i 30.000 euro del 2009 l’Ischia Film Festival non li abbia ancora incassati alla data odierna a causa degli strani ritardi dell’ente pubblico cui era collegato il finanziamento. Mentre il suo diretto concorrente detto anche “Asso pigliatutto” Ischia Global Film e Music Festi ha incassato 10 volte tanto ovvero 325.000 in due anni + altrettanti cospicui finanziamenti per il suo Capri Hollywood che si svolge nell’isola “depressa”.
    Inoltre le vostre cifre vanno raddoppiate perché al contributo FESR viene affiancato un contributo di pari importo dalla Regione.

  2. marcocobianchi Says:

    Lei me lo conferma: aboliamo tutto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: