Posts Tagged ‘Eluana Englaro’

MANI BUCATE Perchè sono contrario ai soldi pubblici per il film su Eluana

21 maggio 2012

Il Friuli Venezia Giulia ha cancellato il finanziamento pubblico al film di Marco Bellocchio sul caso di Eluana Englaro. La questione si trascina da un po’ di tempo. Infatti in un altro post avevo fatto notare che il Friuli Venezia Giulia aveva finanziato film che pochissimo avevano a che fare con la valorizzazione del territorio (il post è qui) ed è logico che ora si voglia andare con i piedi di piombo prima di impegnare soldi pubblici.

Il film su Eluana, però, si carica di valenze un po’ diverse. Il tema, come si può capire, è delicatissimo e a me sembra che il Friuli sia molto in imbarazzo. Comprensibile. Se concede il finanziamento, stiamo parlando di 150mila euro) rischia di passare come una Regione pro-eutanasia; se non li concede passa per essere una regione oscurantista contraria alla libertà di espressione artistica.

Ora, a parte che a dicembre la quasi totalità dei partiti presenti in regione (che, in mancanza di meglio, sono ancora quelli che interpretano la volontà degli elettori) ha approvato una risoluzione contraria al finanziamento, il punto è un altro. Ovvero: non c’è nessun motivo per il quale uno dei più importanti registi italiani debba essere finanziato con i soldi pubblici per realizzare un film su una vicenda che per anni ha tenuto l’Italia con il fiato sospeso, che divide l’opinione pubblica, sulla quale ancora oggi la gente si interroga. Ci sono tutti gli ingredienti perché il film possa trovare finanziatori sul mercato, tra i produttori professionali. Perché continuare a dare soldi (Bellocchio accede spesso e volentieri ai fondi pubblici) a lungometraggi che possono benissimo camminare con le loro gambe? I fondi regionali per la cinematografia (ammesso e non concesso che debbano esistere) sarebbero meglio spesi per finanziare giovani promesse, non venerati maestri.

“MANI BUCATE” Niente soldi per il film su Eluana di Marco Bellocchio (ecco perché)

30 dicembre 2011

Il Consiglio regionale del friuli Venezia Giulia ha approvato, su proposta di una trentina di consiglieri di maggioranza (Pdl, Lega Nord, Udc, Fli) e d’opposizione (Pd), un ordine del giorno che impegna la Giunta a non concedere finanziamenti per produzioni cinematografiche che non rientrino nelle finalità della legge 21/2006. A farne le spese è stato Marco Bellocchio e il suo film La bella addormentata, ispirato alla vicenda di Eluana Englaro. (more…)